Nutella Venice Dolls

torna alla pagina dei neutri

 

 

Seal Point Mitted

Padre: Ch Hood Robin del Ponte Vecchio
Nata il 28 marzo 2007

Madre: Ankaraperl Kira
nutella
 
Gruppo sanguigno: A
Test per allele b: negativo
 
Test Fiv/Felv: negativo
 
Test genetico sul DNA per PKD: N/N
 
Test genetico sul DNA per HCM: N/N
Ultimo EcoCardio: 24 marzo 2009 normale
 
 

Dopo essere stata a Roma a prendere Samvise, sono partita per il Lido di Venezia: Paola mi ha infatti affidato la sua bellissima Nutella. Dopo essersi arrabbiata perchè abbiamo disturbato il suo sonnellino in casa Venicedolls, Nutella ha passato tutto il viaggio in treno arrotolata sulle mie gambe a riposare. Una volta arrivata a casa, invece, si è resa conto della nuova situazione e si è imbronciata per un paio di giorni in cui soffiava a qualsiasi movimento di chiunque e teneva le orecchie basse e le pupille dilatate. Gli unici momenti in cui si rilassava un pochino erano quelli in cui mi chiudevo in camera con lei e le facevo un po’ di coccole. Con il muso imbronciato e il suo colore scuro, Nutella mi sembra proprio un gufetto (è diventato anche il suo soprannome) anche perchè ha un pelo che sembra un piumino e una gorgera compatta che le fa risaltare ancora di più il muso scuro. In più sta quasi sempre accovacciata e sembra una pallotta di pelo con quella faccia da furbetta che mi fa morire dal ridere.

Nutella ha una distribuzione dei disegni perfetta: i guantini sono assolutamente simmetrici, così come il colore sui garretti. La striscia bianca sulla pancia è molto nitida e dritta e il contrasto tra il colore del manto e quello delle punte è molto marcato. In più ha degli occhi in cui ci si può perdere e un pelo di una tessitura fantastica.

In previsione delle expo a cui dovrà partecipare, faccio fare a Nutella (come anche agli altri) un allenamento pressochè quotidiano. Questa necessità è rafforzata dal divertimento nel vedere la sua faccia quando la alzo per il ‘best in show’: due pupille dilatate in mezzo a rotoli di pelo che mi guardano come a dire ‘questa me la paghi’. Nutella sembra la più difficile di carattere, ma andando oltre la sua permalosità (che a volte è davvero spassosa) si capisce subito che è la micia più affettuosa che viva in questa casa: non appena ci si siede sul divano o ci si sdrai sul letto, Nutella arriva e si accoccola lì vicino facendo le fusa. E’ anche la gattina più disciplinata di tutti: mangia solo dalla propria ciotolina senza cercare di rubare bocconi agli altri e lascia sempre tutto in ordine dopo mangiato. E’ anche la preferita di Sam, che appena l’ha vista le ha fatto una corte sfrenata seguendola ovunque andasse e riempiendola di attenzioni.
 

torna alla pagina dei neutri

Comments are closed.